Questo ragazzo ti farà piangere. Un ragazzo di 10 anni fa girare tutte le sedie a ‘The Voice’ con la sua interpretazione di “Knockin’ on Heaven’s Door”.

Nel 2015, quando il 10enne Arthur Bolzonella è salito sul palco di The Voice Kids, è riuscito rapidamente a catturare il pubblico cantando un classico di Bob Dylan. È bello tornare indietro, perché riscalda i cuori di coloro che hanno visto.

 

Knockin' on Heaven's Door - Bob Dylan | Arthur | The Voice Kids 2015 |  Blind Audition - YouTube

La performance affascinante di Arthur di “Knockin’ on Heaven’s Door” di Bob Dylan durante la sua audizione alla cieca, all’età di soli 10 anni, ha lasciato un’impressione duratura sugli spettatori del talent show. La sua interpretazione non solo ha fatto girare le sedie di tutti e tre i coach, ma lo ha anche portato a scegliere Louis Bertignac come mentore.

Нет описания.

La canzone “Knockin’ on Heaven’s Door” ha ottenuto uno status iconico dopo la sua apparizione nel film del 1973 “Pat Garrett e Billy The Kid”, seguita dalla pubblicazione globale di Bob Dylan come singolo. Il suo fascino senza tempo continua a risuonare attraverso le generazioni, ispirando sia artisti affermati che talenti emergenti come Arthur. La scelta di Arthur di eseguire il capolavoro di Dylan sottolinea la duratura rilevanza del lavoro di Dylan nella cultura musicale contemporanea.

Arthur ha girato solo una sedia all’inizio, ma poi è migliorato man mano che il brano procedeva e alla fine ha riempito i nostri cuori di gioia, quando gli altri giudici hanno girato la sedia proprio alla fine. La mamma di Arthur non riusciva a nascondere la sua gioia. Suo figlio aveva fatto un grande lavoro, aveva conquistato i giudici.

Guarda di persona:

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA