La realtà può essere così crudele… Un cane trova un sacchetto di plastica nel bidone della spazzatura e lo porta a casa – i suoi padroni sono scioccati nel vedere cosa c’è dentro.

Pui stava camminando da solo per Bangkok, abbaiando agli stranieri e annusando nei depositi di rifiuti quando ha scoperto un pacco strano. Il eroe a quattro zampe, che ha identificato il sacchetto di plastica imbottito come un oggetto d’interesse, ha afferrato delicatamente le maniglie del sacchetto tra i denti e l’ha tirato fuori dal bidone della spazzatura per portarlo alla sua famiglia. Continua a leggere per scoprire di più sulla sorprendente scoperta di Pui! Nel 2013, Pui, un Thai Bangkaew di due anni, stava passeggiando per le strade della sua comunità vicino a Bangkok, annusando i rifiuti domestici. Il dolce cagnolino rosso è incappato in un sacchetto di plastica bianca, pieno di qualcosa che sembrava muoversi.

Нет описания.

Raccogliendolo con cura dalla discarica, Pui ha portato il sacchetto per le sue maniglie e l’ha riportato al suo padrone, Gumnerd Thongmak. Una volta tornato a casa, ha messo il sacchetto sulla terrazza e ha abbaiato forte per attirare l’attenzione del proprietario. Secondo il Bangkok Post, la nipote di Thongmak, Sudarat, di 12 anni, è stata la prima a rispondere alle chiamate urgenti di Pui. Unendosi al cucciolo sul ponte, Sudarat ha aperto con impazienza il pacchetto che le stava presentando. Quando ha visto cosa c’era dentro, ha chiamato sua madre. Una scoperta scioccante: dentro il sacchetto di plastica c’era un neonato con ancora il cordone ombelicale attaccato.

I genitori di Sudarat hanno portato urgentemente il piccolo e debole bambino in ospedale, dove i medici hanno determinato che era nato prematuramente – circa sette mesi – e pesava solo 4 libbre e 8 once. Il bambino ha ricevuto ossigeno e altre cure in ospedale ed è sopravvissuto a questa tragica prova. “È stata fortuna che il piccolo Pui abbia trovato il bambino. È stata una sorpresa per noi, perché Pui non ha mai portato nulla a casa, limitandosi ad abbaiare agli stranieri mentre passeggia”, ha detto la madre di Sudarat, Pummarat, che si è dichiarata interessata ad adottare il bambino. “Deve essere stato il destino che ci ha riuniti.” Dopo essere stato nominato eroe per aver salvato la vita della bambina, Pui ha ricevuto un collare di cuoio e una medaglia dalla Croce Rossa locale.

 В Таиланде произошел один инцидент, который доказал, что собака — это не просто лучший друг человека, это еще и спасатель невинных жизней.-2

I Thongmak hanno anche ricevuto 300 dollari per aiutare a nutrire il loro eroe peloso, oltre ai tre altri cani che vivevano in casa. Al momento non si sa chi abbia adottato il bambino né l’identità della madre. Cosa ne pensi di questa storia? Dicci cosa pensi nello spazio qui sotto, quindi condividi questa storia in modo che possiamo sentire cosa ne pensano gli altri!

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA