Il ragazzo ha cantato una canzone così toccante che Simon non è riuscito a parlare

Luke Islam, originario di New York, è diventato famoso grazie alla sua esibizione nello show America’s Got Talent (AGT). A soli 12 anni, l’incredibile talento di Luke e la sua passione innegabile per la musica gli hanno fatto guadagnare il tanto ambito Golden Buzzer dalla giudice Julianne Hough, facendolo diventare una star nazionale.

Нет описания.

La performance che ha cambiato tutto
Luke Islam è salito sul palco di AGT con una tranquilla fiducia che sfidava la sua età. Quando si è presentato, giudici e pubblico sono rimasti incuriositi da questo giovane talento. Intervistato sui suoi sogni, Luke ha espresso il suo profondo amore per Broadway e il suo desiderio di esibirsi sui grandi palcoscenici di New York.

Ha scelto di cantare “She Used to Be Mine” dal musical “Waitress”, una canzone difficile che richiede sia abilità tecniche che profondità emotiva. Già dalla prima nota, era evidente che Luke possedeva una voce e una maturità al di là della sua età.

 

La sua performance potente ed emotiva ha affascinato pubblico e giudici. L’emozione cruda che ha trasmesso attraverso la canzone ha trovato un profondo riscontro, facendo piangere più di una persona.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA