“Sento come se il mio cuore si stesse spezzando.” Un orribile incidente stradale ha causato la morte di una celebrità della TV reality.

La sua fidanzata sconsolata gli informa che un pilota di dragster, protagonista di un noto programma televisivo reality, è morto in un terribile incidente automobilistico. Sabato sera nel sud-ovest del Texas, Nathan Schaldach, conosciuto come Cali Nate nella serie di Discovery Street Outlaws, ha avuto un incidente.

In un tragico post su Facebook, la sua fidanzata Courtney Paulshock ha confermato la sua scomparsa e lo ha definito il suo “anima gemella”.”Non sono intera”. Domenica, ha twittato: “Sono completamente scioccata”.

“Sento che il mio cuore si sta spezzando.”Secondo Paulshock, l’incidente è avvenuto mentre Schaldach stava gareggiando a Eagle Pass, che si trova circa due ore a ovest di San Antonio.

Nonostante l’aiuto dei suoi amici nel trasportarlo in ospedale, sono stati impotenti nel salvargli la vita. Paulshock ha detto di non voler fornire ulteriori dettagli sulla causa del disastro di Schaldach o sugli eventi precedenti.

La sua fidanzata ha commentato: “Vedere di nuovo sua madre e sua sorella lo rendeva così felice”.”Fuori, perseguiva le sue passioni”.

“Sapere che tipo di amore Nathan mi ha dato e mi ha mostrato quotidianamente è stata una vera benedizione”. Schaldach è apparso nella quarta stagione del programma televisivo Street Outlaws: Fastest in America, che seguiva otto squadre di drag racing mentre lottavano per un premio di 100.000 dollari.

La sua stagione è terminata nel maggio dell’anno scorso. Street Outlaws originale, che presentava piloti di strada folli che rischiavano la vita per partecipare, ha servito da ispirazione per il programma attuale.

Il drag racing coinvolge due auto che gareggiano su una breve pista rettilinea verso un traguardo. Poiché le corse illegali sono così pericolose, la maggior parte delle giurisdizioni le ha vietate, nonostante il fatto che gli sport professionistici siano generalmente sicuri.

Nel 2022, durante le riprese di Street Outlaws, Ryan Fellows, un attore del programma, ha perso la vita in un incidente automobilistico. Schaldach è deceduto dopo questo evento. La macchina del pilota è capovolta e ha preso fuoco in una gara a Las Vegas. Secondo un portavoce di Discovery, la perdita ha scosso la rete.

The U.S. Sun ha contattato la polizia del Texas per ulteriori informazioni sull’incidente di Nate.

“Mai più amare qualcuno”
Online, amici e ammiratori di Schaldach hanno espresso il loro dolore e le loro condoglianze per la sua improvvisa scomparsa. Chris Frank, un amico di Schaldach, ha dichiarato di aver dormito a malapena dopo aver appreso la terribile notizia.

“Coloro che hanno gareggiato contro di lui lo temevano, e coloro che erano suoi amici lo amavano”, ha detto Frank in un video su Facebook. Sappiamo tutti che ogni corsa potrebbe essere l’ultima e ogni gara è pericolosa.

“Uno degli ultimi veri piloti con un vero amore e comprensione per lo sport era Nate.” In una delle sue più tristi e-mail di commiato, Paulshock ha promesso a Schaldach che lo avrebbe amato per sempre.

“Garth mi ha detto di dirti che ti amo molto, nel caso in cui domani non arrivasse”, ha scritto al suo fidanzato. La sua ultima gara è stata proprio questa. Paulshock ha aggiunto “Per favore, svegliami da questo incubo” sotto uno screenshot dello scambio di messaggi. Ha anche postato la canzone di Lady Gaga “I’ll Never Love Again” dal film A Star Is Born lo stesso giorno.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA