Animale salvato dal freddo si rivela essere un procione senza pelo!

Ecco la traduzione in italiano del testo:

Per gli animali, il pelo è più di un semplice accessorio alla moda: li tiene al caldo nei mesi invernali. Contribuisce anche al loro aspetto distintivo. Tuttavia, sapevi che alcuni animali potrebbero sembrare drasticamente diversi quando sono completamente glabri?

Dopo essere stata salvata, una straordinaria creatura che sembrava un gatto glabro si è rivelata essere un eccezionale e insolito procione glabro. Esploriamo il racconto di questa straordinaria creatura e della sua incredibile sopravvivenza!

Hope for Wildlife, un gruppo di conservazione benefico con sede in Nuova Scozia, ha avuto un ospite inaspettato il mese scorso. Durante l’inverno amaramente freddo, una coppia a West Arichat ha trovato un animale che tremava sulla loro proprietà. L’animale sembrava un gatto Sphynx all’inizio, ma era in realtà un procione completamente glabro!

Senza il suo distintivo motivo di pelliccia che assomiglia a una maschera, i procioni sono difficili da distinguere. Questo piccolo animale, un procione nordico, è completamente glabro a causa di una grave alopecia. Anche se sono stati visti procioni calvi in passato, secondo la direttrice di Hope for Wildlife, Hope Swinimer, la condizione di questo particolare procione era la peggiore. È solo ciuffi di pelliccia intorno ai piedi, alle caviglie e al naso, ha detto. Questa situazione è seria.

Il procione è stato chiamato Rufus, dal personaggio dello show Kim Possible che era un ratto talpa glabro, anche se era una femmina. Il motivo preciso dietro la perdita di capelli di Rufus è ancora sconosciuto. Secondo il gruppo di soccorso, potrebbe avere una malattia autoimmune che danneggia i suoi follicoli piliferi. Poiché la sua pelle sembrava sana, hanno escluso condizioni come parassiti, rogna e malattie fungine.

I procioni dipendono dal loro pelo per tenersi al caldo e proteggerli dalle intemperie. Il fatto che Rufus abbia evitato gelate o peggio durante l’inverno rigido senza pelo ha stupito i soccorritori.

“Siamo piuttosto stupiti che questa piccola signora abbia sopravvissuto all’inverno senza pelo e senza avere gelate o peggio”, hanno esclamato su Facebook. Hanno continuato a parlare dell’atteggiamento vivace di Rufus e hanno detto che la sua volontà è stata la ragione per cui è stata in grado di sopravvivere. Nonostante il suo stato iniziale di debolezza, alla fine ha iniziato a mostrare segni di ripresa, sviluppando resilienza e forza.

Rufus potrebbe finire per rimanere permanentemente nel rifugio date le condizioni. Avrà un habitat dedicato con un’area esterna in cui potrà nascondersi per stare al caldo. Inoltre, l’ambiente fornirà comodità come scatole nidificanti e amache.

Questo incredibile procione glabro ci ha completamente affascinato! Siamo felici che Rufus sia stata scoperta e finalmente stia ricevendo l’attenzione di cui ha bisogno. È incredibile come sia riuscita a vivere nella natura per così tanto tempo. Per favore, racconta questa incredibile storia alle persone se ami gli animali!

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA