Lei misura 109 cm, ma è madre!” Ecco com’è il bambino della mamma più piccola del mondo

Valeria, una giovane donna di 26 anni diventata famosa per la sua unicità, si attribuisce ironicamente lo status di “punto di riferimento”. Quello che è interessante è che la sua altezza è di soli 109 centimetri.

Nonostante le sue caratteristiche, Valeria è riuscita non solo a diventare famosa, ma anche a trovare la sua felicità femminile e diventare madre. Nel 2017 ha dato alla luce una bellissima figlia. Non ha ascoltato i medici che volevano dissuaderla da questa decisione e si preoccupavano della salute della madre, temendo conseguenze negative.

Grazie alla sua singolarità, Valeria è entrata nel libro dei record due anni fa ed è ora la madre più piccola del suo paese. Durante la sua infanzia, si è scoperto che la ragazza aveva una rara particolarità genetica, che era alla base del suo stato fisico.

Rifiutando l’operazione che le avrebbe causato disagi sotto forma di stampelle, Valeria ha deciso di conservare la sua indipendenza. Questa decisione non le ha lasciato rimpianti. Nonostante il suo aspetto, è riuscita a dare alla luce sua figlia, che è stata una grande conquista per lei.

Nonostante il suo stato fisico, Valeria ammette che con l’età le sue gambe hanno cominciato a farle male. È anche difficile per lei portare sua figlia, che ha già quattro anni più di lei. Valeria continua a condurre una vita piena. È una manicure e ha persino trovato la felicità nel matrimonio.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA