Quando tornò dal negozio alla sua auto parcheggiata, urlò dall’orrore… Ospiti indesiderati avevano assediato la sua auto.

Carol Howarth di Haverfordwest, nel Regno Unito, un giorno parcheggiò la sua auto per fare la spesa. Quando tornò, scoprì che centinaia di ospiti indesiderati avevano assediato il suo veicolo.

Tom Moses, un residente del luogo, rimase stupito dalla scena: “Era uno spettacolo davvero singolare. Quando sono arrivato lì, ho notato che molte persone erano già radunate per fare foto. Ma ero un po’ preoccupato.”

L’auto era parcheggiata proprio davanti a un pub, e temeva che qualcuno potesse fare qualcosa di stupido, come versare acqua calda sulle api. Tutto avrebbe potuto finire molto male.”

Così Tom prese il telefono e chiamò la gente di un’apicoltura.

Alla fine sono riusciti a mettere tutte le api in una scatola.

Carol ha avuto la sua auto solo per un breve periodo: “Il giorno successivo ho notato che le api mi avevano seguito a casa!” Ora toccava a lei contattare gli apicoltori.

Uno di loro, Roger Burns, spiegò: “Crediamo che la regina sia stata attratta da qualcosa nell’auto, probabilmente qualcosa di gustoso. Poi si è bloccata nella plastica dell’auto. Uno sciame di più di 2.000 api l’ha seguita e si è attaccato all’auto.”

Alla fine gli apicoltori liberarono la regina, che tornò a casa.

Gli apicoltori spiegarono che sebbene sia comune che le api seguano la loro regina, “è strano che abbiano seguito un’auto per due giorni di fila!”

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA