Solo all’età di 80 anni questa nonna ha finalmente deciso di ristrutturare il suo vecchio appartamento, ed il risultato è ottimo

Quando a questa nonna veniva chiesto di ristrutturare il suo appartamento, diceva sempre che non aveva molto tempo da vivere. Ha perso il marito poco dopo aver compiuto 50 anni.

La nonna potrebbe non vivere a lungo, ma per ora si sta godendo la vita․ Cammina con le sue amiche e va a fare shopping.

Da 15 anni cerchiamo tutti di convincerla a ristrutturare, ma lei dice sempre che vuole che la casa rimanga com’era ai tempi di suo marito. Alla fine accettò di far ristrutturare la casa.

Abbiamo prima ristrutturato la cucina per renderla luminosa e confortevole, poi abbiamo riordinato il bagno. Quindi suggerirono che la nonna accettasse allo stesso tempo bellissimi soffitti e posasse almeno linoleum fresco. Abbiamo comprato nuovi mobili e cambiato la carta da parati che una volta aveva appeso con suo nonno. Successivamente le pareti sono state intonacate e ricoperte con una mano di primer.

Dopo tale lavoro, abbiamo dovuto rimuovere tutta la spazzatura dall’appartamento. Abbiamo controllato il cablaggio e spostato gli interruttori in una posizione comoda.

Abbiamo realizzato lo stucco, prima quello principale, poi quello di finitura, e abbiamo applicato la base. Abbiamo sostituito anche i radiatori․ Alla fine tutto è andato come previsto.

Dopo che le pareti si sono asciugate, le abbiamo levigate, quindi abbiamo dipinto il soffitto e l’abbiamo decorato con battiscopa.

Abbiamo scelto la carta da parati vinilica a base di pile. Per ottenere un risultato moderno, una parete è stata decorata con motivi, le altre sono semplici.

Ed ecco la parte divertente! La nonna ha deciso di lasciare i vecchi mobili in casa in memoria di suo nonno, ma è un bene che abbia accettato un nuovo divano! Ora, ovviamente, la nonna si sentirà meglio.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA