Falegname senza figli risparmia soldi e regala il college a 33 studenti sconosciuti

Dale Schroeder è un falegname che per tutta la vita ha messo da parte i soldi frutto del suo duro lavoro. Non avendo una famiglia e non avendo figli a cui lasciare la sua eredità, questo signore che vive nell’Iowa, negli Stati Uniti d’America, ha deciso, dopo aver lavorato per 67 anni come carpentiere, di ritirarsi a vita privata. Donando però quei soldi a 33 studenti che lui non conosceva, per garantire loro di poter studiare al college.

Dale Schroeder ha sempre lavorato. Non ha fatto altro nella sua vita. Non aveva hobby o modo di spendere i soldi che guadagnava, visto che gli bastava poco per vivere. Chi lo conosce afferma che aveva solo due pantaloni e ha sempre viaggiato su una vecchia Chevrolet arrugginita. Una vita senza fronzoli, durante la quale ha risparmiato più di 3 milioni di dollari.

Con tutti questi soldi ha deciso di istituire un fondo per aiutare gli studenti locali, che non avevano modo di pagare le tasse universitarie, ma volevano tanto iscriversi al college. Il fondo ha iniziato a erogare soldi dopo la sua scomparsa nel 2005 e a più di 16 anni di distanza, più di 30 studenti hanno potuto studiare grazie al suo dono.

Dale Schroeder

Dale Schroeder non era mai andato al college

Da quello che si apprende sulla vita dell’uomo dell’Iowa, era nato da un famiglia povera. E non è mai potuto andare al college. Non si era nemmeno mai sposato e non aveva avuto figli. Poco prima di morire nel 2005, aveva chiamato un avvocato amico, Steve Nielsen, per discutere con lui cosa fare della sua eredità.

Voleva aiutare i ragazzi che erano come lui , che probabilmente non avrebbero avuto la possibilità di andare al college se non per il suo regalo. Ho detto, ‘Di quanto stiamo parlando, Dale?’ E lui ha detto: “Oh, poco più di 3 milioni di dollari”. Sono quasi caduto dalla sedia.

La maggior parte di quel denaro è finito in un fondo di borse di studio creato da Dale Schroeder per aiutare gli studenti di oggi a diventare i futuri insegnanti, medici e altri professionisti. Per dar loro una mano a coronare i loro sogni, garantendo l’istruzione superiore anche a chi non poteva permettersela.

Dale's Children

I ragazzi che hanno potuto usufruire della sua generosità si chiamanoDale’s Children“, sottolineando che l’unica cosa che è stata loro chiesta per ottenere le borse di studio è stata quella di ricordarsi di quell’uomo dal cuore buono, cercando di imitare il suo esempio una volta diventati professionisti affermati. Aiutare gli altri dovrà essere sempre la loro priorità.

Kira Conrad è uno di questi beneficiari e ricorda il giorno in cui Nielsen l’ha informata che la sua retta è stata pagata.

Sono cresciuta in una famiglia con un solo genitore e avevo tre sorelle maggiori, quindi pagarci le quattro rette per l’università non è mai stata un’opzione. Quando Steve Nielsen mi ha parlato al telefono dicendo che la mia retta era stata pagata, sono subito scoppiata in lacrime. Per un uomo che non mi non mi avrebbe conosciuto mai, portarmi praticamente al college, è fantastico. Non succede spesso.

Questa storia ci farà ritrovare fiducia nell’umanità.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA