Il povero gattino ha trascorso due giorni piangendo, piagnucolando e implorando aiuto.

Vaska è stato raccolto dalla strada mentre tornava a casa dal suo futuro proprietario. La poveretta era rimasta incastrata in una stretta fessura tra il cancello e il muro.

La mamma del gattino era nelle vicinanze e non sapeva cosa fare, poiché c’erano altri cuccioli che non poteva lasciare indietro, mentre il piccolo continuava a urlare.Несчастный котёночек два дня напролёт плакал, скулил и умолял помочь

La madre gatta non ha avuto altra scelta che andarsene per salvare gli altri cuccioli, dato che c’erano molti cani randagi. Il povero gattino abbandonato ha urlato e pianto per due giorni, implorando aiuto.

Fortunatamente è stato fortunato e un uomo è passato di lì. Ha sentito il pianto e non è riuscito a superarlo. Salvò il bambino e lo portò con sé. Il poverino non dormiva da due giorni, quindi si accoccolò subito e si addormentò.

Ha dato al gattino salvato il soprannome di Vaska. Cresce molto dolce e affettuoso e adora il suo padrone. Il suo amore è reciproco, poiché anche l’uomo che lo ha salvato lo adora.Несчастный котёночек два дня напролёт плакал, скулил и умолял помочь

Tutti i problemi e le difficoltà di Vaska sono finiti. Ora vive in un appartamento confortevole e caldo, circondato dall’amore e dalle cure del suo padrone. E che la buona azione di quest’uomo gentile sia una motivazione per i nostri lettori a compiere buone azioni.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA