La pancia di una madre inizia a crescere poche settimane dopo il parto e scopre

Quasi sei settimane dopo aver dato il benvenuto alla sua bambina, una donna si sentiva a disagio ed esausta. Cominciò a sentirsi più piena e, stranamente, la sua pancia crebbe. Poi ha fatto un’ecografia e si è bloccata di fronte alla sorprendente rivelazione.
Poche settimane dopo un parto estenuante, alcune madri si sentono come prima della gravidanza. Ma per una mamma australiana è stato tutto il contrario.
Nel gennaio 2016, Eliza Curby e il suo fidanzato Ben sono stati entusiasti di dare il benvenuto alla loro bambina, Charlie. La coppia era al settimo cielo per la crescita della loro famigliola, ma si trovò in difficoltà sei settimane dopo, quando la pancia di Eliza iniziò misteriosamente a gonfiarsi.
L’originaria di Northern Beaches e il suo compagno Ben sono rimasti incinta del loro primo figlio dopo tre mesi di relazione. Come Eliza, anche Ben è sempre stato affascinato dall’idea di avere dei bambini. Così, quando Eliza gli diede la buona notizia, lui fu entusiasta dell’idea.Instagram/twingenuity.co

Stupito, il medico li ha inviati a fare un’ecografia. È stato allora che sono stati rivelati altri dettagli scioccanti.

Sebbene le prime settimane dopo il parto siano un periodo di ringiovanimento per molte giovani madri, per Eliza non è stato esattamente così. Non solo le prime settimane dopo il parto sono state le più difficili, ma per qualche motivo era costantemente esausta e si sentiva più piena.

“Mia madre diceva sempre che ci vogliono ben sei settimane per recuperare l’aria!”, ha detto Eliza. Sebbene non tutte le donne sperimentino lo stesso stress e trauma post-partum, la stanchezza si esaurisce con il tempo.

Ma per Eliza questo non è successo, nemmeno sei settimane dopo il parto. Cercò anche di capire le probabilità di ciò che stava accadendo al suo corpo. Per qualche motivo, Eliza non poté fare a meno di pensare di essere di nuovo incinta. Ricorda:Instagram/twingenuity.co

“Tutti mi dicevano che era la mancanza di sonno che mi stava prendendo, ma io non ero convinta: ricordo di aver guardato Ben e di aver detto: ‘Credo di essere incinta’.
Tuttavia, Ben lo prese come uno scherzo. La coppia aveva appena avuto il primo figlio e sarebbe stato fuori discussione pensare che Eliza fosse di nuovo incinta sei settimane dopo. Ma la mamma è rimasta impassibile. Era confusa, esausta e voleva solo scoprire la verità.

Incuriosita, Eliza fece un test di gravidanza, i cui risultati furono negativi. Ma qualcosa è scattato e ha deciso di fare altri test. Ma il verdetto arrivò quindici giorni e quattro test dopo: Eliza era incinta!
La coppia non poteva credere ai propri occhi. Si sono immediatamente precipitati dal medico per confermare la notizia. Completamente sbalordito, il medico li ha inviati a fare un’ecografia. È stato allora che sono stati rivelati altri dettagli scioccanti.
“Il tecnico sembrava imbarazzato e a disagio prima di dire… ‘Guarda, è ancora presto, ma credo che ce ne siano due'”, ricorda Eliza.

La rivelazione ha scosso la mamma, ma lei era super eccitata. Sebbene la coppia avesse in famiglia dei gemelli fraterni, nessuno dei due ne aveva di identici fino a quando la notizia della gravidanza non è diventata ufficiale.

Eliza era animata, ma le ci sono voluti poco più di due mesi e migliaia di ricerche su Internet per gestire la doppia gioia che le cresceva dentro. “Non ci ho pensato molto perché mi rendeva nervoso pensare al come”, ha detto.
Per i mesi successivi, Eliza visse negando piacevolmente l’idea di diventare di nuovo madre, finché non divenne troppo grassa per fingere.Instagram/twingenuity.co

“Pesavo 35 kg in più rispetto ai 55 kg che pesavo prima di nascere… Il mio povero corpo non aveva nemmeno avuto la possibilità di riprendersi dalla prima!”, esclamò.

Fortunatamente, la gravidanza di Eliza non era così complicata come pensava. I suoi gemelli hanno raggiunto la 36a settimana e hanno anche superato il test dei 3 kg. In soli 11 mesi, Eliza ha dato alla luce tre bambini, due dopo uno! Tuttavia, l’allargamento della famiglia ha comportato alcuni cambiamenti rispetto ai piani iniziali che prevedevano un solo bambino.
Eliza, che in precedenza guidava una Swift, ha sentito la necessità di acquistare un’auto più grande e spaziosa per accogliere i suoi tre bambini. Racconta:Instagram/twingenuity.co
“Così siamo andati a fare la spesa e ora guido un furgone, un grande furgone VW per la mamma!
La famiglia ha adempiuto ai suoi obblighi di cura del bambino con una media di 20 pannolini al giorno. Sono 140 a settimana! Ma come ci si sente a essere genitori di tre bambini contemporaneamente quando si era preparati per uno solo? Ebbene, Eliza ha le sue risposte.

 

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA