Un cavallo da corsa in pensione di 40 anni e un uomo di 58 anni condividono la più grande amicizia

La vita è piuttosto dura, quindi spesso si ha bisogno di qualcuno che ci aiuti a superare tutte le sfide. La famiglia o gli amici ci danno sempre la forza di non arrenderci mai.

Per quest’uomo di 58 anni, il compagno in cui ha trovato conforto è stato un cavallo anziano. Ma in realtà entrambi si sono aiutati a vicenda a superare gli ostacoli della vita e il loro legame ispiratore scalda i cuori di tutti!

Donnie MacAdams ha incontrato Waco Hanover – un cavallo da corsa in pensione – nel 2008, quando si è trasferito in una fattoria nelle Green Mountains del Vermont. All’epoca, il cavallo aveva già 31 anni, il che è abbastanza incredibile se si considera che la durata di vita di un cavallo è di circa 25 anni.

Ma il maestoso Waco aveva ancora molti anni da vivere. Tuttavia, sembrava piuttosto triste e senza appetito. Donnie era consapevole che il cavallo era molto vecchio, quindi ha dato tutta la colpa all’età, ma ben presto si è reso conto che Waco si comportava così solo perché si sentiva solo e aveva bisogno di un compagno.

“Volevo scavare una buca, perché pensavo che non avrebbe superato l’inverno”, ha raccontato l’uomo alla CBS. “Un giorno gli ho parlato per circa mezz’ora e gli ho fatto accettare il fatto che non vado da nessuna parte, sono il tuo amico. Sono anni che va avanti così”.

Da allora, Donnie e Waco sono inseparabili. Il 58enne si è preso cura del suo amico a quattro zampe, proprio come se fosse suo figlio. Secondo lui, erano più che amici.

Avevano un legame molto speciale e unico. Per farlo sentire ancora più a suo agio, Donnie ha sistemato il suo appartamento sopra la stalla di Waco, per essere coinquilini.

Ma non fu solo Donnie a salvare la vita di Waco. Quando l’uomo ebbe un infarto, non pensò mai di riprendersi. Ma il suo migliore amico era sempre lì, per aiutarlo e confortarlo.

“C’erano volte, in inverno, in cui entravo nella stalla, scendevo e mi appoggiavo alla parte anteriore della stalla”, ha spiegato Donnie. “Lui metteva la testa sulla mia spalla e masticava, masticava e mi tranquillizzava”.

Purtroppo Waco è morto un paio di anni fa, all’età di 42 anni, ovvero più di 125 anni in persone. Tuttavia, la grande amicizia che condivideva con il suo amico umano rimarrà per sempre.

“Il mio migliore amico e terapeuta se n’è andato”, disse Donnie all’epoca. “Non avrei mai pensato che un cavallo potesse diventare un così buon compagno. Era ancora di più.

 

 

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA