Gli scimpanzé salvati abbracciano l’orfano appena arrivato al rifugio

Un piccolo scimpanzé orfano, rimasto orfano a causa del commercio illegale di animali selvatici, riceve una nuova vita e viene accolto con abbracci.

Liberia Chimpanzee Rescue and Protection è un santuario e centro di conservazione per scimpanzé che si prende cura di oltre 40 scimpanzé di età inferiore ai 5 anni che sono stati colpiti dal commercio illegale di carne di animali selvatici e domestici.

Qualche mese fa hanno adottato questo giovane scimpanzé orfano di nome Becklish. Fortunatamente è stato accettato e si è pensato di introdurlo nella foresta, un’area protetta dove potrà vivere con altri amici scimpanzé.

Su Facebook hanno scritto che Beckley è vicino alla foresta e si inserirà bene nel nuovo ambiente. Anche i suoi compagni scimpanzé lo hanno preso sotto la loro ala protettiva.

Gli scimpanzé Mary Beauty e Zakk si sono affezionati a Beckley e una volta Mary ha persino consolato il giovane scimpanzé quando ha iniziato a piangere.

Finalmente arrivò il giorno in cui Beckley era pronto per andare nella sua nuova casa e gli altri scimpanzé lo accolsero in modo affascinante.

Gli scimpanzé salvati sono orfani a causa di brutali bracconieri, ma nonostante tutto sono già dipendenti l’uno dall’altro. Ora potranno prosperare con altri scimpanzé in un ambiente naturale e sicuro.

Oltre a essere uccisi dai bracconieri, alcuni scimpanzé vengono addirittura presi per essere venduti come animali domestici. Gli scimpanzé non sono e non dovrebbero essere animali domestici o costretti a vivere con l’uomo.

Quello che hanno passato questi piccoli è straziante, ma siamo felici che siano stati salvati e che ora possano vivere insieme in un ambiente sicuro.

Se è stato interessante, condividetelo con i vostri amici e familiari!

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA