Il cane non amava la cognata dei suoi padroni, ma ha dovuto

Quando Angela venne per la prima volta a far visita ai genitori del marito, il cane di nome Bob non fu molto contento della nuova visita e arrivò a morderle la mano; da allora, ogni volta che la ragazza veniva a trovarla, Bob veniva tenuto al guinzaglio e per molti mesi Bob non accettò mai Angela e non perse occasione per ringhiare minacciosamente alla sua vista.Собаке не нравилась невестка хозяев, но он был вынужден смириться, когда их оставили вместе на длительный период

Tuttavia, arrivò il giorno in cui la suocera e il suocero andarono in vacanza e il marito della ragazza partì per un viaggio di lavoro, per cui tutte le responsabilità della casa ricaddero sulle spalle di Angela, compreso il dover dare da mangiare a Bob, cosa che la rese diffidente in quanto il cane chiaramente non le piaceva.

Il giorno prima di partire aveva portato le leccornie preferite del suo animale per placarlo, ma non appena si era avvicinata e aveva versato il cibo e una bevanda, Bob aveva ghignato e ringhiato con rabbia e lei aveva dovuto spingere il cibo e l’acqua con un bastone e Bob li aveva deliberatamente girati e si era rifiutato di mangiare o bere.

Angela rimase sveglia tutta la notte a preoccuparsi del cane che rimaneva affamato. Lei aveva conservato il suo cibo preferito e gli si era avvicinata, ma lui aveva sorriso di nuovo e la ragazza si era spaventata.Собаке не нравилась невестка хозяев, но он был вынужден смириться, когда их оставили вместе на длительный период

Per due giorni di fila Bob si comportò allo stesso modo e si rifiutò di mangiare, ma alla fine della settimana il suo brontolio era cessato e cominciò a mangiare.Собаке не нравилась невестка хозяев, но он был вынужден смириться, когда их оставили вместе на длительный период

Pochi giorni dopo, Angela lo nutriva già con le sue mani e lo portava a spasso. Così il cane si è abituato alla nuora dei suoi padroni e già scodinzolava felicemente per incontrarla.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA