Bambini hanno gettato in strada un cucciolo di “iena”, il piccolo è stato soccorso d’urgenza

Sotto una panchina nella città di Zheleznogorsk, i residenti hanno trovato un cane abbandonato molto strano. Lo sfortunato cane era rannicchiato in un angolo e tremava per lo spavento. Un passante si è impietosito e ha scattato una foto all’animale, pubblicandola su uno dei gruppi di social network.

La volontaria Natalia ha notato l’affissione ed è andata a cercare il cane, dato che abitava molto vicino all’indirizzo. Nonostante fossero già le tre del mattino, decise di contattare l’amministratore del gruppo, perché la vita di un animale era molto più importante della cortesia formale.

Дети выкинули щенка «гиену» на улицу, малыша требовалось срочно спасать

La ragazza ha iniziato a camminare lungo la strada con una torcia, ma il cane non si vedeva da nessuna parte. Di conseguenza, la ragazza ha iniziato a cercare insieme al suo cane Alice.

Alice corse subito verso un ingresso e trovò sotto una panchina un piccolo cucciolo che, all’inizio, era molto spaventato da un cane sconosciuto. Ma Alice fu trascinata via e il cucciolo fu tirato fuori da sotto la panchina.

I bambini hanno gettato il cucciolo di “iena” in strada, il bambino è stato immediatamente soccorso.

Era un cane piuttosto interessante, con un insolito colore tigrato, simile a quello di una iena. Le sue grandi orecchie lo facevano sembrare ancora più buffo. Gli è stato dato il nome di Jack e i volontari hanno poi scoperto la sua triste storia.

I bambini avevano gettato il cucciolo di “iena” sulla strada ed era giunto il momento di salvarlo.

Si è scoperto che un gruppo di ragazzi era entrato in un negozio e una commessa li ha sentiti parlare. I genitori gli chiesero di portare il cucciolo nella terra desolata, perché erano stufi di lui.Дети выкинули щенка «гиену» на улицу, малыша требовалось срочно спасать

I bambini hanno gettato il cucciolo di “iena” in strada, il bambino aveva bisogno di un soccorso urgente.

Jack ha tre mesi e ha bisogno di essere salvato da volontari. Jack è molto gentile e ben educato. Vive in una casa famiglia con un bulldog. Il cane è silenzioso e non abbaia forte. Speriamo che questo piccoletto venga presto adottato.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA