Musya continuava a nutrire i ricci anche se …

A Vladivostok è accaduto un incidente incredibile, di cui i residenti sono stati testimoni, e che vi racconteremo oggi.

Nello zoo della città, il personale ci ha detto che Musya, una gatta alla sua prima gravidanza, ha iniziato ad allattare diversi cuccioli orfani insieme ai suoi gattini.Муся не страдала от боли от уколов и плакала, но продолжала кормить опекаемых ею ежят

Questa volta la situazione era molto più inaspettata: alcuni ricci erano rimasti senza madre. La madre riccio non c’era più, ma otto ricci sono sopravvissuti e per tre mesi hanno avuto bisogno del latte della madre. Musya sentì il cigolio degli orfani.

A proposito, nessuno ha affidato i cuccioli di riccio alle sue cure. La premurosa gatta entrò da sola nella loro tana e iniziò a trattarli come se fossero suoi.

A volte cerca persino di leccarli.Муся не страдала от боли от уколов и плакала, но продолжала кормить опекаемых ею ежят

Musya non ha sofferto per le punture e ha pianto, ma ha continuato a nutrire gli animali di cui si prendeva cura.

Tra l’altro, un caso del genere non è considerato fuori dal comune, ma è comunque estremamente raro. Musya, sterilizzata, ha preso il latte e i ricci hanno capito come comportarsi.Муся не страдала от боли от уколов и плакала, но продолжала кормить опекаемых ею ежят

Musya ignora i loro aghi, per lei è più importante che i cuccioli siano nutriti. Ma finora non ne soffre molto, perché gli aghi dei piccoli sono più morbidi e molto presto i ricci non avranno più bisogno di latte.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA