Un cane emaciato è apparso sul portico del cottage ed è stato scacciato, ma non se ne è andato.

I Kapitonov non avevano mai pensato di prendere un cane, ma un incidente cambiò tutto. Un giorno, un cane emaciato e affamato si aggirò nel loro cottage. Aveva un collare al collo, ma l’animale era ovviamente in giro per le strade.  Alcune persone hanno cercato di scacciare il cane o di cercare i suoi padroni, ma senza successo, e lui ha continuato a rimanere seduto sul portico con il volto rivolto verso il basso come se fosse in preda al dolore. Il cane rimase sulla soglia di casa per il resto della giornata e la sera la famiglia tornò in città.На крыльцо дачи явился истощенный пес, которого прогоняли, но он не уходил

Il giorno dopo, però, il proprietario volle tornare al cottage per dare da mangiare al cane. La coppia si è recata sul posto e ha trovato il cane ancora seduto, come se stesse aspettando qualcosa. I due coniugi si confrontarono e decisero di portarlo in città. Il cane fu chiamato Valli, ma in seguito la storia fu tutt’altro che rosea. Improvvisamente l’animale si ammalò e le sue condizioni peggiorarono di giorno in giorno. L’uomo ha portato il cane dai migliori veterinari e ha dovuto fargli estrarre i denti, ma questo non è servito a molto.На крыльцо дачи явился истощенный пес, которого прогоняли, но он не уходил

Finalmente fu trovato un medico che non si sbagliava nella diagnosi. Il cane era affetto da cimurro e gli è stato consigliato di essere soppresso, ma la coppia si è rifiutata categoricamente e ha continuato a litigare. Al cane erano stati somministrati liquidi per via endovenosa ed era stato alimentato forzatamente, ma continuava a perdere peso.
Tuttavia, gli sforzi non sono stati vani e il cane si è ripreso. Ora è un animale in piena salute, con un aumento di peso di 15 chili.

 

Понравилась статья? Поделиться с друзьями: