Il cucciolo di leone stava giocando e ha morso il padre sulla coda; il padre voleva insegnare al figlio le buone maniere, ma poi è intervenuta la leonessa

Gli animali, oltre a essere molto belli, sono anche creature incredibilmente divertenti. E spesso, osservandoli, ci si accorge che in realtà non sono diversi da noi umani.

Le foto di questo post lo mostrano ancora più chiaramente. Un cucciolo di leone è spensierato come un bambino. Il papà è incredibilmente severo e funge da capofamiglia. Ma la madre leonessa, che ha sempre difeso il suo bambino, si presenta inaspettatamente e continua a chiedersi chi sia davvero il capofamiglia.

Queste foto sono state scattate allo zoo di Washington. La famiglia di leoni ha mostrato un comportamento davvero umano davanti alle telecamere. Una situazione normale e standard per una famiglia umana.

Cosa è successo lì? Date un’occhiata a queste fotografie. Parlano più eloquentemente di mille parole.

Il piccolo leone era chiaramente in vena di giocare. Si insinuò dietro il padre e morse leggermente la testa della coda della famiglia.

Papà, però, non era chiaramente in vena di giocare. Evidentemente i suoi pensieri seri sono stati disturbati dal figlio. Decise quindi di dare al bambino una lezione di buone maniere. Ma non è stato così! Una madre leonessa è apparsa all’orizzonte appena in tempo.

Come ogni madre, è accorsa immediatamente per proteggere il suo bambino. Al padre non è piaciuto! Quanto al bambino… Si sentiva bene, come se non fosse successo nulla. È bello avere una madre. Che sempre custodirà e proteggerà! Anche da un padre arrabbiato!

 

 

 

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA