La coppia vede la foto del cane più triste del rifugio e guida per sei ore per adottarlo

Benji è stato salvato da un rifugio per animali nelle strade di Los Angeles. Era malato, molto solo e triste, e aveva bisogno di amore.

Jessica e il suo fidanzato hanno deciso di dargli una seconda possibilità di vita. Un cambiamento emotivo in poche settimane è grandioso

. Jessica Williams ha sempre desiderato adottare un cane insieme al suo fidanzato Jared.

Questo desiderio è diventato realtà quando si sono trasferiti in un appartamento pet-friendly a Sacramento, in California.

Jared disse a Jessica che avrebbe potuto essere adottata a novembre, ma lei decise di cercare online i vari rifugi per animali e i loro cani adottabili.

Quando Jessica ha guardato la foto di Benji, si è sentita come il cane più triste del rifugio nella sua foto, quindi ha dovuto dargli subito un’altra possibilità. Aveva bisogno di amore. Benji è stato salvato mentre vagava per le strade di Los Angeles. Ha perso parte del pelo a causa di un’allergia alle pulci.

Molti probabilmente non adotterebbero un cane in questa situazione, tranne Ginger.

Jessica e il suo fidanzato hanno fatto il giro del mondo da Sacramento a Los Angeles in sei ore per vedere Benji e, quando finalmente sono arrivati al rifugio, hanno mostrato grande interesse per lui.Tuttavia, indipendentemente da ciò che Benji ha fatto, la coppia ha deciso di portare Benji a casa. Durante il viaggio di ritorno a Sacramento, il cane era molto confuso riguardo ai suoi nuovi padroni.

Per un po’ ha cercato di andarsene, ma qualche giorno dopo Benji si è sentito al sicuro e ha mostrato la sua vera personalità dolce e giocosa.

Benji ha trascorso tre settimane nella sua nuova casa e ha vissuto un cambiamento incredibile.

È sopravvissuto a un passato triste e vuole sicuramente vivere una vita molto felice grazie a questa coppia circondata dall’amore e che ha scelto di rischiare.

 

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA