Una ragazza coraggiosa e gentile finge di essere ferita per salvare un cane randagio spaventato e affamato

A volte le persone devono avere un’idea ingegnosa per salvare un animale confuso. Grazie a queste persone gentili, cani spaventati e maltrattati hanno trovato conforto e cure.

In questa storia, una donna ha dovuto impegnarsi a fondo per salvare un cane affamato.

Amanda Guarascia e Dylan Parkinson sono persone gentili che hanno saputo del cane affamato e hanno voluto salvarlo. Quando sono arrivati nel luogo in cui viveva il cane randagio, sono rimasti scioccati nel vedere il suo aspetto.

Il cane si è rifiutato di avvicinarsi a loro e di mangiare il cibo che gli hanno dato. Dopo aver capito che sarebbe stato difficile fare amicizia con il cane, queste persone sono andate a mangiare degli hot dog.

Purtroppo il cane, spaventato, si rifiutava completamente di mangiare. Era confuso e non voleva interagire con gli umani. Dopo quattro ore di sforzi disperati, Amanda e Dylan hanno lasciato il cane da solo.

Mentre tornavano a casa, però, ad Amanda venne un’idea brillante. Il giorno dopo tornarono nello stesso posto e, fortunatamente, il povero cane era ancora lì.

Brave and kind girl pretends to be hurt to rescue a scared and starving stray dog

A questo punto Amanda si è sdraiata a terra dando le spalle all’animale e ha finto di essere ferita. Poi si è avvicinata al cane strisciando all’indietro.

Dopo aver sentito Amanda sbadigliare, Orso (il nome gli è stato dato in seguito) ha iniziato a preoccuparsi dell’umana “indifesa”. L’ha presa sotto la sua ala protettrice.

Quando la donna si avvicinava al cucciolo, lo abbracciava e lo teneva tra le mani. È riuscita a portare il cane dal veterinario. Amanda ha dovuto tenere in braccio il cane, che pesava 57 kg, fino a quando non è stato socializzato.Brave and kind girl pretends to be hurt to rescue a scared and starving stray dog

In seguito, l’adorabile cucciolo ha trovato una famiglia adottiva e poi una famiglia per sempre!

Ora il piccolo Bear è un cane molto felice che gode dell’amore dei suoi genitori umani.

Grazie ad Amanda e Dylan per aver reso possibile questo bellissimo momento!

 

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA