Un cucciolo triste del rifugio è felicissimo quando il pompiere che lo ha salvato si presenta per adottarlo

Questo piccolo pitbull abbandonato per strada e in cattive condizioni di salute è molto felice di essere stato adottato dal vigile del fuoco che lo ha salvato.

Un pitbull di tre mesi è stato salvato nell’ottobre 2016 dopo essere stato trovato legato a un albero sotto la pioggia. Il cucciolo aveva la scabbia. Commossi dalla scena, i vigili del fuoco del Sacramento Fire Department di Sacramento, California, USA, hanno deciso di portare il bambino alla stazione per le cure del caso. Le petit pitbull trouve le bonheur

Mike Thawley e la sua squadra lo hanno raccolto e riportato alla stazione dei pompieri. Lo chiamarono Chunk, gli fecero un bel bagno confortante e lo tennero al caldo. I vigili del fuoco hanno pensato bene di portare il bambino in un rifugio dove le sue ferite potessero essere curate adeguatamente.

Il cucciolo di pitbull è felice di essere stato adottato dal vigile del fuoco che lo ha salvato
Un cucciolo di pitbull trova la felicità
Chunk aveva perso gran parte del pelo a causa della rogna, così i vigili del fuoco lo hanno portato al Front Street Animal Shelter, dove erano certi che avrebbe ricevuto cure e possibilmente una nuova casa.

Secondo Shareably, il rifugio si è concentrato sul trattamento della scabbia e gli ha dato dei vestiti per tenerlo al caldo fino alla ricrescita del pelo. La scabbia era lieve, ma ci sarebbe voluto del tempo per guarire.

Mike Thawley, il pompiere, non riusciva a smettere di pensare a Chunk e tornò al rifugio il giorno dopo. Chunk non si era ovviamente dimenticato di lui e lo accolse con tanto entusiasmo e felicità.

Il pompiere si è innamorato perdutamente di Chunk e, dopo aver portato la sua famiglia al rifugio per conoscere il cucciolo, ha deciso di portarlo a casa. Nel frattempo, Mike, sua moglie Carla e le loro tre figlie hanno deciso di prendersi cura di Chunk durante i cicli di trattamento della sua rogna non contagiosa.

Dopo 4 mesi di attesa dal suo arrivo al rifugio e non appena completato il trattamento per la scabbia, il piccolo pitbull ha potuto ufficialmente tornare a casa con Mike e la sua famiglia.

il piccolo pitbull è tornato con la sua famiglia
Bobby Mann del Front Street Animal Shelter ha dichiarato:

Credo che la bellezza di tutta questa storia sia che questo cane non solo ha trovato la sua casa per sempre, ma gli è stata data l’opportunità di andare in una casa adottiva, cosa che cerchiamo sempre nel nostro rifugio, per essere felice e in salute.

 

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA