Mamma cane salvata da un allevatore negligente cerca una nuova casa insieme

Ci sono così tanti animali che vivono in situazioni di abbandono. La maggior parte vive da sola, ed è così straziante.

Essere completamente soli in un ambiente di dolore e sofferenza può essere così difficile da affrontare da soli. Ma due piccoli cani hanno superato le loro orribili esperienze grazie alla loro amicizia.

Sono stati fortunati ad avere l’un l’altro mentre vivevano una vita di abbandono e reclusione. Ma anche con loro due che si tenevano compagnia in una situazione così triste, dovevano comunque affrontare una vita orribile insieme.


I due cani, Ruth e Rosie, erano confinati in una gabbia all’esterno dove erano costantemente esposti alle intemperie – sia al caldo che al freddo – tutto l’anno. Le due erano state precedentemente usate per l’allevamento, poi lasciate a vivere in condizioni orribili.

Fortunatamente per questi due cagnolini, quella vita orribile non sarebbe durata per sempre. Sia Ruth che Rosie sono state infine scoperte e salvate da alcuni operatori sul campo.

Una volta liberate, Ruth e Rosie sono state portate al sicuro nel rifugio della PETA. Lì, i due cani hanno ricevuto un riparo caldo per la prima volta dopo molto tempo, oltre a gentilezza e amore. I due cani non erano mai stati separati in tutta la loro vita, così gli operatori del rifugio non potevano sognarsi di separarli.

Certo, Ruth e Rosie stanno ancora aspettando una casa per sempre. La coppia andrà insieme, ma hanno bisogno di una famiglia paziente che sia disposta ad aiutarle a superare le loro esperienze passate.


La buona notizia è che una volta trovata una casa, non dovranno più preoccuparsi di essere trascurati o maltrattati! Spero che questi due pisellini trovino presto la loro casa per sempre!

Guarda il loro viaggio nel video qui sotto:

Cosa ne pensate? Fateci sapere!

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA